Info

Fondata nel 1999, “il Nome nel testo – Rivista internazionale di onomastica letteraria” (= iNnt) accoglie studi sulle caratteristiche e funzioni dei Nomi Propri nelle opere letterarie. Essa intende ovviare a una carenza nell’ambito dei periodici di onomastica, italiani e non, i quali hanno interessi prevalentemente linguistici. L’onomastica letteraria ha visto negli ultimi tempi la crescente attenzione degli studiosi, ciò anche in rapporto con la fondazione a Pisa, nel 1994, dell’associazione “Onomastica & Letteratura” (O&L) e con i convegni da questa organizzati, susseguitisi annualmente a partire dal 1995. La rivista non è il periodico ufficiale di O&L, ma persegue gli stessi scopi ed è stata ideata e voluta per ospitare non solo gli studi presentati durante i convegni dell’associazione, ma anche i risultati di altre ricerche onomastico-letterarie riguardanti qualsiasi cultura, svolte in Italia e altrove, senza preclusioni nei confronti di alcuna ideologia, metodologia critica o scuola. La rivista è luogo di convergenza e cooperazione tra linguisti e letterati, come quest’ambito disciplinare impone.

 

“il Nome nel testo” esce con cadenza annuale. Lingue ufficiali sono, oltre all’italiano, il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.

Avvisi

Ultimo numero2021: XXIII

Pubblicato December 28, 2021

Descrizione del fascicolo

I. Soglie, margini e altri spazi; articoli di Matt, Terrusi, GIbellini, Corino Rovano, Paradisi, Fioravanti.

II. Migrazioni intertestuali; articoli di Amenta, Cocco, Sarnelli, Mirto.

III. Il microcosmo dei nomi; articoli di Pesce, Assenza.

IV. Il rapporto dialettico tra il nome e il personaggio; articoli di Gibellini, Castiglione, Papa, Masetti.

V. La forza del nome; articoli di Masi, Strinna.

##issue.tableOfContents##

Sommario

Articoli

Riletture e prospettive

Risorse

Visualizza tutte le uscite