Info

Fondata nel 1999, “il Nome nel testo – Rivista internazionale di onomastica letteraria” (= iNnt) accoglie studi sulle caratteristiche e funzioni dei Nomi Propri nelle opere letterarie. Essa intende ovviare a una carenza nell’ambito dei periodici di onomastica, italiani e non, i quali hanno interessi prevalentemente linguistici. L’onomastica letteraria ha visto negli ultimi tempi la crescente attenzione degli studiosi, ciò anche in rapporto con la fondazione a Pisa, nel 1994, dell’associazione “Onomastica & Letteratura” (O&L) e con i convegni da questa organizzati, susseguitisi annualmente a partire dal 1995. La rivista non è il periodico ufficiale di O&L, ma persegue gli stessi scopi ed è stata ideata e voluta per ospitare non solo gli studi presentati durante i convegni dell’associazione, ma anche i risultati di altre ricerche onomastico-letterarie riguardanti qualsiasi cultura, svolte in Italia e altrove, senza preclusioni nei confronti di alcuna ideologia, metodologia critica o scuola. La rivista è luogo di convergenza e cooperazione tra linguisti e letterati, come quest’ambito disciplinare impone.

 

“il Nome nel testo” esce con cadenza annuale. Lingue ufficiali sono, oltre all’italiano, il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.

Avvisi

Ultimo numero2020: XXII

Pubblicato December 10, 2020

Descrizione del fascicolo

I. Il nome nelle lettere, nei diari, nei taccuini

II. Deonomastica letteraria

III. Nomi mancati

IV. Le variazioni del nome di un personaggio

V. Nomi migranti

VI. Riflessioni metodologiche intorno al nome proprio

VII. Riletture e prospettive

##issue.tableOfContents##

Sommario

Articoli

Riletture e prospettive

Risorse

Visualizza tutte le uscite